Ti sei impallato su una pagina che dice Briefly unavailable for scheduled maintenance…ma bravo!

Le tue smanie, il tuo morbo di Parkinson o semplicemente il tuo cane che zompetta sulla tastiera, potrebbero farti refreshare la pagina proprio mentre stai aggiornando i plugin del tuo sito WordPress.

Il risultato potrebbe essere il seguente: provi ad accedere alla dashboard ma tutto quello che ti appare è una pagina con questa scritta:

Briefly unavailable for scheduled maintenance. Check back in a minute.

Che più o meno vuol dire: torna tra un minuto perché è in atto la manutenzione del sito.

Quindi torni dopo un minuto e trovi la stessa scritta. Quindi torni dopo un minuto e trovi la stessa scritta. Quindi torni dopo un minuto e trovi la stessa scritta. E così all’infinito.

Almeno se hai problemi intellettivi di vario genere.

Se non li hai:

  • trovi questo articolo
  • lo leggi
  • scopri che basta accedere tramite ftp alla root del tuo sito
  • ed eliminare il file temporaneo .maintenance

hai risolto il problema.

Ora potrai entrare nella dashboard del sito e scoprire finalmente che qualche plugin si è irrimediabilmente corrotto!

Niente paura: lo elimini via ftp e lo installi nuovamente.

Ma per quale dannatissimo motivo accade tutto ciò?

Perché WordPress ama le bestemmie!

In realtà, quando aggiorni un plugin, WordPress entra in modalità di manutenzione e avvisa i visitatori del tuo sito su ciò che sta accadendo. Una cosa utilissima, almeno fino a che qualcosa non va storto come al solito e ti penti di esserti svegliato stamattina!

Se non dovessi trovare il file .maintenance

Se per qualche motivo non dovessi trovare il file .maintenance nella root del tuo sito, dopo aver terminato la tua risata isterica con tanto di bava alla bocca, prova a verificare che il tuo client ftp non stia nascondendo alcuni file.

Ad esempio io utilizzo WinSCP, e di default questo client non mostra i files nascosti. Per visualizzarli basta andare in Options > Preferences > Panels e spuntare Show hidden files.

Spero che questo articolo ti sia stato d’aiuto. Per qualsiasi problema scrivimi pure nei commenti.