Come collegare Woocommerce a Google Merchant Center

Argomenti: E-commerce, Wordpress

Come collegare Woocommerce a Google Merchant Center

Aggiornamento Settembre 2019

Dopo un’approfondita ricerca ho trovato una soluzione professionale (a pagamento) per la gestione dei feed dei prodotti woocommerce: Product Catalog Feed for WooCommerce.

Semplicissima da configurare e dotata di un codice pulito e utilizzabile non solo per i feed Google, ma anche per creare cataloghi Facebook e per i feed dell’affiliate marketing.

Scopri come configurarlo

Passare un feed di dati a Google Merchant Center

Se hai già configurato il feed come ho spiegato in questo articolo, sei molto vicino a capire come collegare Woocommerce a Google Merchant Center. Manca solo un ultimo step.

Torna nella lista dei feed generati e lì troverai l’URL del feed.

Copia dalla tabella l’URL e recati sul tuo account Google Merchant Center, nella sezione Products > Feeds.

Aggiungi un nuovo feed cliccando sull’icona circolare con il segno “+” e continua fino a quando non ti troverai nella schermata in cui dovrai selezionare il nome del feed. Seleziona come metodo di inserimento “Sheduled fetch” e continua.

Nella schermata successiva non ti resterà che inserire il nome del file, nel mio caso Portafogli, l’ora del giorno in cui Google deve fare l’upload del feed (generalmente imposto circa un’ora dopo l’aggiornamento del feed da parte del plugin) e infine l’URL completo del feed.

Ora che sai come collegare Woocommerce a Google Merchant Center hai un canale di promozione formidabile per i prodotti del tuo e-commerce.

Per altri tutorial sul mondo dell’e-commerce puoi dare uno sguardo alla sezione del mio blog dedicata all’argomento.

A presto!

Commenti

15 risposte a “Come collegare Woocommerce a Google Merchant Center”

  1. Avatar CORRADO LABAGNARA ha detto:

    Ciao Lorenzo, ho trovato molto utile il tuo articolo però nel generare il feed non riesco a configurare le spese di spedizione. Puoi dirmi che sclete fai nel menù a tendine per l’attributo Shipping?

    Grazie!

    • Avatar Lorenzo ha detto:

      Ciao Corrado,

      potresti valutare di impostare le spese di spedizione dal pannello di Merchant Center nella sezione “Shipping”. Molto probabilmente è la soluzione più veloce.

  2. Avatar Riccardo ha detto:

    Come si fa a creare per i prodotti woocommerce il campo GITIN?
    Grazie

    • Avatar Lorenzo ha detto:

      Ciao Riccardo,

      dopo diverse valutazioni credo che il modo migliore sia creare un attributo “GTIN” per i tuoi prodotti. Lì potrai inserire i codici univoci, e nelle impostazioni del feed potrai richiamare l’attributo così come fai per gli altri attributi del prodotto.

  3. Avatar Mattia ha detto:

    Ciao Lorenzo, ottimo articolo, ho un interrogativo riferito al punto in cui dici di selezionare la lingua nel campo target country.
    Questo campo a cosa fà riferimento? Al mio paese o al paese a cui voglio vendere?
    Se ho una categoria di tshirt che voglio vendere in tutto il mondo dovrei creare un feed per ogni nazione del mondo per quella categoria?
    Grazie in anticipo.

    • Avatar Lorenzo ha detto:

      Ciao Mattia, scusa il ritardo nella risposta.
      Credo che quel campo in particolare sia relativo al paese in cui vendi.
      Probabilmente cambia qualcosa in termini di struttura del feed. Purtroppo non mi è mai capitato di creare feed per un e-commerce in più lingue.
      Credo che dovresti creare un feed diverso per ogni nazione in cui vendi, giusto per essere sicuro che Merchant Center valuti correttamente il feed. Quando poi li inserisci nel pannello Merchant Center ti basterà far combaciare la lingua del feed al paese di vendita.

      Mi spiace non poter essere più esaustivo, purtroppo ho poco tempo per studiare la situazione.

  4. Avatar ALE ha detto:

    Ciao. Sto testando da un paio di giorni il plugin ma sul Merchant mi compare sempre l’errore “Attributo obbligatorio non valido o mancante: id” anche se nel mio pannello (da wp) è settato con “id = Product_ids) su tutti i prodotti importati. qualche idea?

    • Avatar Lorenzo ha detto:

      Ciao Ale,
      prova a far combaciare ID con lo SKU dei prodotti (COD nella versione italiana di woocommerce). Dovrebbe risolvere il problema.

      • Avatar ALE ha detto:

        Ho provato a modificare da Product_ids a SKU (io ho la versione italiana ma COD non c’è) ma è peggiorata la situazione. Ora mi dice: “error
        Informazioni di spedizione mancanti, Identificatori prodotto insufficienti: mancano due attributi su tre (‘gtin’ [gtin], ‘marca’ [brand], ‘mpn’ [mpn]),
        Problema di codifica nell’attributo: description, Attributo obbligatorio non valido o mancante: id

        • Avatar Lorenzo ha detto:

          Ciao Ale,
          prova a risolvere così:
          Per le informazioni di spedizione mancanti aggiungi ai prodotti tutte le dimensioni (peso, altezza, larghezza, ecc.);
          Per il GTIN e per il brand io ho risolto inserendo due attributi ai prodotti: uno che ho chiamato EAN, e l’altro Brand. Nel campo EAN inserisco il numero che trovo sotto al codice a barre dei prodotti, mentre per il campo brand ovviamente inserisco la marca.
          Se il tuo e-commerce vende prodotti di una sola marca puoi anche usare all’interno del feed, alla voce “brand”, l’attributo “Fill with a static value”, ed inserire il nome del brand.

          Se i tuoi prodotti sono artigianali, puoi impostare il campo “Identifier_Exists” su FALSE, in modo da comunicare a Merchant Center che sono sprovvisti di codice a barre.
          Per quanto riguarda la descrizione controlla che sia compilata in tutti i prodotti. Se i tuoi prodotti hanno la descrizione breve, ma non quella lunga, potresti mapparla all’interno del feed selezionando il campo Product short description.
          Infine controlla che tutti gli SKU siano compilati.

          In questo modo dovresti risolvere ;-)

      • Avatar ALE ha detto:

        Qualche idea? Sono un poco tentato di lasciar perdere…

  5. Avatar Alessio ha detto:

    ciao e complimenti, una domanda come consigli di impostare GTIN, nel caso non il venditore non abbia codici Ean ?

    • Avatar Lorenzo ha detto:

      Grazie Alessio.
      So che Google fa delle eccezioni soltanto per i prodotti artigianali (che per ovvi motivi non sono provvisti di EAN).
      Purtroppo per tutti gli altri è fondamentale.

  6. Avatar Dario ha detto:

    Come configurare le spese di spedizioni con google Merchant?
    Ho 3 tariffe divise per peso:
    Italia,
    sardegna
    isole minori

    Google dovrebbe riconoscere come faccio per woocommerce il CAP …. ma non son riuscito a impostarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Guida a Pixel Your Site Pro: tracciamento professionale per WooCommerce
11 Novembre 2019
Guida a Pixel Your Site Pro: tracciamento professionale per WooCommerce
Se hai letto il mio articolo precedente probabilmente avrai scelto di affidare a PixelYourSite il tracciamento del tuo e-commerce. Come…
Leggi
Tracciamento WooCommerce: Pixel Facebook, Google Analytics e Google Ads con un unico plugin
8 Novembre 2019
Tracciamento WooCommerce: Pixel Facebook, Google Analytics e Google Ads con un unico plugin
Se vuoi entrare subito nel vivo del mio articolo e capire quali siano le migliori alternative per impostare…
Leggi
Creare ed utilizzare insiemi di prodotti del catalogo Facebook
3 Ottobre 2019
Creare ed utilizzare insiemi di prodotti del catalogo Facebook
Gli insiemi di prodotti del catalogo Facebook possono dare una spinta davvero rilevante al tasso di conversione delle…
Leggi
Caricare il feed dei prodotti nel Business Manager di Facebook
3 Ottobre 2019
Caricare il feed dei prodotti nel Business Manager di Facebook
Una volta creato il feed di dati, non ci resta che caricare il feed dei prodotti nel Business…
Leggi