Creare una campagna di Remarketing con il Pixel Facebook

Argomenti: Facebook, Social Media

Creare una campagna di Remarketing con il pixel facebook

Creare una campagna di remarketing con il Pixel Facebook non è assolutamente un’operazione complicata. Per farlo hai bisogno di creare un pubblico personalizzato con i dati del sito web raccolti dal Pixel.

Creare una campagna di remarketing con il Pixel Facebook: i vantaggi

In una campagna di remarketing (o retargeting) il tuo scopo principale è mostrare ad un pubblico che già ha visitato il tuo sito un’inserzione che ravvivi l’interesse su un particolare prodotto o servizio. Dunque gli utenti che visualizzano l’inserzione da te creata già ti conoscono, si sono interessati ai tuoi servizi e sarà molto più probabile che interagiscano con essa.

Con una campagna di remarketing abbasserai drasticamente i costi di interazione delle tue inserzioni e il ROI, il ritorno sull’investimento, sarà sicuramente positivo.

Inoltre, grazie alla creazione di conversioni personalizzate possiamo chiedere a Facebook di ottimizzare le nostre inserzioni affinché gli utenti compiano un’azione specifica.

Combinando le potenzialità del pubblico personalizzato con quelle delle conversioni personalizzate, la nostra campagna di remarketing avrà risultati sorprendenti.

Se vuoi saperne di più sulle conversioni personalizzate potrebbe tornarti utile questo articolo. Ora concentriamoci su come creare una campagna di remarketing con il Pixel.

Impostare il pubblico personalizzato

Il tuo pubblico personalizzato potrebbe essere interessato ad un particolare prodotto oppure ad una specifica categoria di prodotti. In entrambi i casi devi aver provveduto alla creazione di un pubblico personalizzato in base alla visualizzazione di URL specifici.

Oppure potrebbe essere composto dalle persone che passano più tempo sul tuo sito, o su una sezione specifica di esso. Infine, potresti creare un pubblico personalizzato in base ad azioni specifiche che ha compiuto sul tuo sito, come la compilazione di un form, l’acquisto di un prodotto, ecc.

Nel mio articolo precedente ho spiegato come creare un pubblico personalizzato con il Pixel Facebook. Se hai bisogno di informazioni più specifiche ti invito a leggerlo.

Un piccolo consiglio che vale oro: puoi inserire nel tuo pubblico personalizzato le persone che hanno visualizzato un particolare prodotto e non l’hanno acquistato. Per farlo includi nel pubblico le persone che hanno visualizzato l’URL della pagina del prodotto. Poi clicca su escludi altre regole e inserisci l’URL della tua thank you page, come nell’esempio.

Pubblico Facebook per remarketing

In questo modo so per certo che nel mio pubblico rientreranno solo persone che pur avendo visualizzato le mie scarpe senza suola, non le hanno acquistate.

Anche se, a dirla tutta, questo metodo non è del tutto appropriato. In questo modo, infatti, a meno che non hai impostato una thank you page ad hoc per quel prodotto, escluderai tutte le persone che hanno acquistato altri prodotti sul tuo sito.

Nell’attesa che Facebook implementi una soluzione più semplice che permetta di farci selezionare le persone che non hanno completato il checkout direttamente dal Business Manager, dobbiamo risolvere il problema agendo sul codice del sito.

Puoi infatti impostare il monitoraggio di azioni specifiche sulle pagine del processo d’acquisto del prodotto focus della campagna. Ma parlerò di ciò in un prossimo articolo.

Crea la tua campagna di remarketing con il Pixel Facebook

Una volta generato il pubblico devi attendere il suo popolamento, operazione che ha un tempo variabile in base alle dimensioni dello stesso.

Però nel frattempo puoi iniziare a creare la tua inserzione. Recati dunque nel tuo Power Editor cliccando sul burger menu in alto a sinistra e selezionando Tutti gli strumenti > Power Editor. Qui potrai creare una nuova campagna.

Nella sezione del Gruppo di inserzioni, nel momento in cui dovrai scegliere il pubblico per la campagna clicca su “Aggiungi pubblico personalizzato o simile”, e seleziona il pubblico che hai creato.

Campagna Facebook pubblico personalizzato power editor

Come puoi vedere, ho creato un pubblico scegliendo tutte le persone che hanno visualizzato le pagine del mio catalogo. Puoi ulteriormente filtrare quel pubblico in base al luogo e agli altri elementi della classica targettizzazione delle campagne Facebook.

Non preoccuparti se la copertura è molto bassa. Il pubblico è ancora in fase di popolamento e occorre un po’ di tempo affinché venga definito con precisione da Facebook. E ricorda che è un pubblico dinamico, che si riempie e si svuota a seconda delle azioni che i tuoi utenti compiono ogni giorno sul tuo sito.

Una volta stabilito il budget giornaliero e programmata la data di inizio e fine della tua campagna, puoi creare la tua inserzione, o un gruppo di inserzioni.

Direi che ora conosci tutto quello che serve per creare una campagna di remarketing con il Pixel Facebook. Ma prima di lasciarci voglio darti un altro consiglio.

Poniamo il caso tu abbia scelto di creare un’inserzione da inviare a persone che non hanno acquistato un tuo prodotto pur avendolo visualizzato. Potresti inviare nell’inserzione un codice sconto da utilizzare durante il checkout di quel prodotto. Sempre che ci siano margini per scontare il prodotto.

Conclusioni

Una volta avviata la campagna potrai goderti gli incredibili vantaggi in termini di ROI, e non solo, del remarketing con il Pixel Facebook.

Controlla periodicamente il tuo pubblico e ottimizza la campagna e l’inserzione in base alla risposta del tuo target.

Per maggiori informazioni su come creare una campagna di remarketing con il Pixel Facebook ti invito a consultare anche la guida di Facebook Business.

Spero di esserti stato d’aiuto e di averti dato quale buono spunto per le tue campagne. Se hai dubbi, consigli o altro da dirmi, scrivimi pure nei commenti.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Guida a Pixel Your Site Pro: tracciamento professionale per WooCommerce
11 Novembre 2019
Guida a Pixel Your Site Pro: tracciamento professionale per WooCommerce
Se hai letto il mio articolo precedente probabilmente avrai scelto di affidare a PixelYourSite il tracciamento del tuo e-commerce. Come…
Leggi
Tracciamento WooCommerce: Pixel Facebook, Google Analytics e Google Ads con un unico plugin
8 Novembre 2019
Tracciamento WooCommerce: Pixel Facebook, Google Analytics e Google Ads con un unico plugin
Se vuoi entrare subito nel vivo del mio articolo e capire quali siano le migliori alternative per impostare…
Leggi
Creare ed utilizzare insiemi di prodotti del catalogo Facebook
3 Ottobre 2019
Creare ed utilizzare insiemi di prodotti del catalogo Facebook
Gli insiemi di prodotti del catalogo Facebook possono dare una spinta davvero rilevante al tasso di conversione delle…
Leggi
Caricare il feed dei prodotti nel Business Manager di Facebook
3 Ottobre 2019
Caricare il feed dei prodotti nel Business Manager di Facebook
Una volta creato il feed di dati, non ci resta che caricare il feed dei prodotti nel Business…
Leggi