Implementare Google Customer Reviews in WooCommerce senza plugin

Argomenti: E-commerce, Google Merchant Center, WooCommerce

Implementare Google Customer Reviews in WooCommerce senza plugin

In questo breve articolo scoprirai come implementare Google Customer Reviews in WooCommerce senza l’utilizzo di plugin.

Cerca, per quanto possibile, di evitare l’utilizzo di plugin. Certo installarli è semplice e veloce, ma nel 99% dei casi installerai, oltre alle funzioni che ti servono, una tonnellata di files inutili che non faranno altro che rallentare il caricamento del tuo sito.

A volte basta conoscere poche righe di PHP per ottenere il risultato desiderato.

Il codice fornito da Google Merchant Center è il seguente:

<script data-src="https://apis.google.com/js/platform.js?onload=renderOptIn" async defer></script>

<script>
  window.renderOptIn = function() {
    window.gapi.load('surveyoptin', function() {
      window.gapi.surveyoptin.render(
        {
          // REQUIRED FIELDS
          "merchant_id": il tuo ID,
          "order_id": "ORDER_ID",
          "email": "CUSTOMER_EMAIL",
          "delivery_country": "COUNTRY_CODE",
          "estimated_delivery_date": "YYYY-MM-DD",

          // OPTIONAL FIELDS
          "products": [{"gtin":"GTIN1"}, {"gtin":"GTIN2"}]
        });
    });
  }
</script>

Puoi trovarlo nella sezione Strumenti -> Customer Reviews Setup, come puoi vedere in questo screenshot:

Implementare Google Customer Reviews in WooCommerce senza plugin

Con questo snippet Google potrà mostrare un popup agli utenti nel momento in cui atterreranno sulla pagina di completamento dell’ordine. Nel popup chiederà dopo un tot di giorni il consenso per inviare un piccolo sondaggio sulla qualità del servizio ricevuto.

Ovviamente per permettere a Google di fare tutto ciò dobbiamo inviargli alcuni dati:

  • Merchant ID: ti viene fornito da Google;
  • Order ID: il numero progressivo dell’ordine creato da WooCommerce;
  • Email: la mail che il cliente ha utilizzato in fase d’acquisto;
  • Delivery Country: il codice del paese di spedizione;
  • Estimated delivery date: la data prevista di spedizione;

Passeremo queste informazioni a Google valorizzando i campi che nello snippet sono marcati in rosso, con dati dinamici provenienti dall’ordine appena effettuato.

Lo snippet per implementare Google Customer Reviews in WooCommerce

Ecco lo snippet da inserire in basso nel file di WooCommerce thankyou.php:

<script data-src="https://apis.google.com/js/platform.js?onload=renderOptIn" async defer></script>

<script>
  window.renderOptIn = function() {
    window.gapi.load('surveyoptin', function() {
      window.gapi.surveyoptin.render(
        {
          // REQUIRED FIELDS
          "merchant_id": Il tuo ID,
          "order_id": "<?php echo $order->get_order_number(); ?>",
          "email": "<?php echo $order->get_billing_email(); ?>",
          "delivery_country": "<?php echo $order->get_billing_country(); ?>",
          "estimated_delivery_date": "<?php echo date( 'Y-m-d', strtotime( '+5 day', strtotime( $order->get_date_created() ) ) ); ?>",
          "opt_in_style": "CENTER_DIALOG"
        });
    });
  }
</script>

Come puoi vedere ho valorizzato il campo order_id con echo $order->get_order_number(); che ci restituisce il numero dell’ordine generato da WooCommerce, il campo email con echo $order->get_billing_email(); che restituisce l’e-mail del cliente, delivery_country con echo $order->get_billing_country(); che restituisce il codice del paese in cui sarà spedito il prodotto (IT per Italia, ES per la Spagna, e così via – Presumo che Google lo utilizzi per selezionare la lingua del popup), e estimated_delivery_date con echo date( ‘Y-m-d’, strtotime( ‘+5 day’, strtotime( $order->get_date_created() ) ) ); che verifica la data di creazione dell’ordine e aggiunge un numero di giorni a nostra scelta.

Ricorda di cambiare +5 day con il numero di giorni che presumibilmente impiegano i tuoi pacchi a raggiungere il destinatario.

Infine ho aggiunto il campo “opt_in_style”: “CENTER_DIALOG” che definisce lo stile del popup.

Per maggiori informazioni su tutti i campi facoltativi ti invito a consultare la Guida di Merchant Center.

Scrivimi pure nei commenti se hai problemi con l’implementazione. Se sei interessato all’argomento WooCommerce puoi visualizzare anche altri articoli a riguardo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Carosello di prodotti WooCommerce con Owl Carousel
22 Febbraio 2020
Carosello di prodotti WooCommerce con Owl Carousel
In questo articolo ti spiego come creare un carosello di prodotti WooCommerce con Owl Carousel. Ovviamente senza utilizzare…
Leggi
Mostrare o nascondere metodi di spedizione WooCommerce in base al totale del carrello
5 Dicembre 2019
Mostrare o nascondere metodi di spedizione WooCommerce in base al totale del carrello
In quest'articolo voglio spiegarti come mostrare o nascondere i metodi di spedizione WooCommerce in base al totale del…
Leggi
Guida a Pixel Your Site Pro: tracciamento professionale per WooCommerce
11 Novembre 2019
Guida a Pixel Your Site Pro: tracciamento professionale per WooCommerce
Se hai letto il mio articolo precedente probabilmente avrai scelto di affidare a PixelYourSite il tracciamento del tuo e-commerce. Come…
Leggi
Tracciamento WooCommerce: Pixel Facebook, Google Analytics e Google Ads con un unico plugin
8 Novembre 2019
Tracciamento WooCommerce: Pixel Facebook, Google Analytics e Google Ads con un unico plugin
Se vuoi entrare subito nel vivo del mio articolo e capire quali siano le migliori alternative per impostare…
Leggi