Profila il tuo pubblico con Facebook Audience Insights

Argomenti: Facebook, Social Media

Profila il tuo pubblico con Facebook Audience Insights

Audience Insights è lo strumento che non solo permette agli inserzionisti di pianificare strategicamente il pubblico delle inserzioni, ma è forse così potente da permettere vere e proprie indagini di mercato.

Dove trovare Audience Insights

Puoi trovare Audience Insights accedendo al tuo Business Manager.  Clicca il burger menù in alto a sinistra e seleziona Tutti gli strumenti > Audience Insights.

dove trovare audience insights

Oppure clicca qui http://www.facebook.com/ads/audience_insights.

Le due versioni, quella di Business Manager e quella del link poco sopra, differiscono soltanto per un singolo elemento:

Nella versione di Business Manager manca, nel popup che si apre subito dopo aver effettuato l’accesso, il pulsante per aprire un pubblico personalizzato.

Aggiornamento del 06/2018

Non sembra essere più presente la possibilità di caricare un pubblico personalizzato.

Come funziona Audience Insights

Audience Insights è uno strumento utilissimo per comprendere comportamenti e abitudini degli utenti Facebook. Utilissimo per sondare nuove opportunità di mercato, pianificare contenuti con un alto grado di pertinenza e strutturare le proprie campagne.

Se hai già creato qualche campagna con Gestione Inserzioni puoi comprendere facilmente il funzionamento di questo strumento, poiché Audience Insights funziona in modo molto simile alla creazione del pubblico durante la creazione di una campagna. Grazie ad una grande quantità di filtri è possibile creare e salvare un pubblico personalizzato ed eventualmente utilizzarlo per le campagne.

Filtri di base

Audience Insights - Filtri di base

Come puoi vedere dall’immagine in alto, è possibile definire il nostro pubblico secondo un buon numero di filtri di base, che corrispondono essenzialmente a quelli utilizzati durante la creazione di una campagna di advertising Facebook:

  • Luogo
  • Genere
  • Età
  • Interessi
  • Connessioni per inclusione
  • Connessioni per esclusione

Fin qui niente di eccezionale. Ciò che rende Audience Insights uno strumento eccezionale sono piuttosto i filtri avanzati.

Filtri Avanzati

Audience-Insights-Filtri-avanzati

Questa lunghissima sfilza di filtri avanzati ci permette un’infinità di soluzioni per valutare e definire interi gruppi sociali per i nostri obiettivi di marketing.

Alcuni di questi filtri, come ad esempio quello relativo all’allineamento politico, prendono in considerazione soltanto la realtà americana, dunque poco (o per niente) utili ai nostri fini.

Ma buona parte degli altri filtri segmentano in modo così meticoloso l’audience, che potremmo utilizzarli tranquillamente non soltanto per programmare le creatività delle campagne Facebook, ma addirittura per valutare le potenzialità di un intero progetto di business.

Ovviamente tenendo sempre conto che ciò a cui facciamo riferimento è soltanto un pubblico composto da utenti che utilizzano i servizi Facebook.

Ecco i filtri avanzati:

  • Lingua
  • Situazione sentimentale
  • Grado di istruzione
  • Titolo professionale
  • Dimensioni dell’azienda
  • Affinità multiculturale
  • Numero di figli
  • Orientamento politico
  • Avvenimenti importanti

Guardando questa lista riusciamo per un attimo a comprendere il perché di tutti i problemi legali che Facebook ha dovuto affrontare negli ultimi anni.

 

 

A cosa serve Audience Insights

Una volta impostati i filtri secondo le nostre esigenze possiamo conoscere dati utilissimi sui nostri utenti target:

Dati demografici

  • Età
  • Genere
  • Situazione sentimentale
  • Livello di istruzione
  • Titolo professionale

Audience Insights - Dati demografici

Dati sui like

  • Quali sono le pagine che seguono di più
  • A quali categorie d’interesse appartengono queste pagine?
  • Quale grado di pertinenza c’è tra la tua pagina e le pagine seguite dagli utenti del pubblico selezionato

Audience Insights - Interessi

Dati di localizzazione

  • In quali città si concentra il pubblico
  • In quali paesi
  • Quali lingue parla

Audience Insights - Luogo

Nell’immagine la colonna Confronta indica il rapporto tra il pubblico selezionato e l’intera comunità Facebook. Un dato utilissimo per massimizzare i risultati delle campagne.

Dati sull’attività

Infine, nell’ultimo tab ci vengono mostrati i dati sull’attività degli utenti, ossia:

  • Frequenza dell’attività
  • Dispositivi utilizzati

Audience Insights - Attività

Il secondo dato può essere utilissimo anche per i web designer.

Per informazioni dettagliate su tutti gli strumenti che Facebook mette a disposizione dei marketers  ti consiglio di consultare anche Facebook IQ, un blog in cui ricercatori di eccellenza analizzano i motivi che spingono gli utenti Facebook a soffermarsi su determinati contenuti, guardarli e condividerli, eseguire azioni ed effettuare acquisti.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Guida a Pixel Your Site Pro: tracciamento professionale per WooCommerce
11 Novembre 2019
Guida a Pixel Your Site Pro: tracciamento professionale per WooCommerce
Se hai letto il mio articolo precedente probabilmente avrai scelto di affidare a PixelYourSite il tracciamento del tuo e-commerce. Come…
Leggi
Tracciamento WooCommerce: Pixel Facebook, Google Analytics e Google Ads con un unico plugin
8 Novembre 2019
Tracciamento WooCommerce: Pixel Facebook, Google Analytics e Google Ads con un unico plugin
Se vuoi entrare subito nel vivo del mio articolo e capire quali siano le migliori alternative per impostare…
Leggi
Creare ed utilizzare insiemi di prodotti del catalogo Facebook
3 Ottobre 2019
Creare ed utilizzare insiemi di prodotti del catalogo Facebook
Gli insiemi di prodotti del catalogo Facebook possono dare una spinta davvero rilevante al tasso di conversione delle…
Leggi
Caricare il feed dei prodotti nel Business Manager di Facebook
3 Ottobre 2019
Caricare il feed dei prodotti nel Business Manager di Facebook
Una volta creato il feed di dati, non ci resta che caricare il feed dei prodotti nel Business…
Leggi